Finger food con stracciatella e perle di balsamico

IMG_3862d

Finger food. A casa mia sono loro i protagonisti del momento: cene a buffet, aperitivi sul terrazzo, Pasqua che si avvicina.

Questi sono già diventati un must: vanno più assemblati che cucinati e fanno un figurone.

Ingredienti per circa 50 mignon

50 gusci croccanti  (per me 2 scatole di  krustader di ikea ma potete prepararli con pasta fillo)

300 g di stracciatella

150 ml di aceto balsamico di Modena igp invecchiato

1,5 g di agar agar

1 bicchiere di olio di semi di girasole

50 fiori di rosmarino  (facoltativi, ma il.mik rosmarino era tutto in fiore e non ho saputo resistere)

Preparazione

Mettete l’olio in un bicchiere alto e stretto in freezer per circa 30 minuti.

Scaldate il balsamico e aggiungete l’agar agar, lasciate sobbollire per 3 minuti. Spegnete, lasciate riposare 2 minuti.

Con una siringa privata dell’ago aspirate l’aceto, prendete il bicchiere con l’olio dal freezer e lasciatevi cadere gocce di balsamico. Precipitando verso il fondo si trasformeranno in sfere. Ripetete con la siringa fino a termine del composto.

Rovesciate le sfere delicatamente in un colino quindi lavatele sotto l’acqua corrente moderno il getto. Se le preparate in anticipo potete conservarle in frigorifero senza difficoltà.

Poco prima di servire componete i mignon. Mettete nel guscio un cucchiaio di stracciatella, qualche sfera di aceto balsamico e un fiorellino di rosmarino  (hanno un sapore più delicato rispetto alle foglie e sono molto belli)

Stappate una bollocina! Enjoy!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>